Prossimi Eventi
24.01.2019
Scuola genitori, ottava serata, Sala Cinema Excelsior, Chiasso
01.02.2019
Il diario di Anna Frank, in scena alla Sala Teatro dell'Oratorio, Balerna
02.02.2019
Il diario di Anna Frank, in scena alla Sala Teatro dell'Oratorio, Balerna
03.02.2019
Il diario di Anna Frank, in scena alla Sala Teatro dell'Oratorio, Balerna
04.02.2019
Scuola genitori, nona serata, Sala Cinema Excelsior, Chiasso




Compito sacerdotale della famiglia


"Poichè la Chiesa, comunità credente ed evangelizzante, è anche popolo sacerdotale, la partecipazione della famiglia alla sua missione comporta anche l'offerta della propria esistenza e la preghiera.

E' questo il compito sacerdotale che la famiglia cristiana può e deve esercitare in intima comunione con tutta la Chiesa, attraverso le realtà quotidiane della vita coniugale e familiare: in tal modo la famiglia cristiana è chiamata a santificarsi e santificare la comunità ecclesiale e il mondo.

E' necessario, quindi, che ogni coppia e ogni famiglia cristiana riscopra nel sacramento del matrimonio, che la costituisce e la fonda, la sua nativa e insopprimibile vocazione alla santità: una vocazione che si esprime e si attua non al di fuori della vita coniugale, bensì all'interno delle molteplici realtà e dei doveri del matrimonio."

(dal Direttorio di Pastorale familiare della CEI, capitolo sesto n. 147 ec 148)

 

La Chiesa, in tempi recenti, ha beatificato coppie di sposi che hanno vissuto la loro vita coniugale in pienezza con il Signore e meglio i Beati Luigi Beltrame Quattrocchi e Maria Corsini e i Beati Luigi Martin e Zelia Guérin.

Per una scheda descrittiva delle vite dei  Beati Luigi Beltrame Quattrocchi e Maria Corsini - sposi, beatificati e proclamati tra l'altro patroni della famiglia da Papa Giovanni Paolo II - ti rinviamo al sito della CDPF. Molto utili le informazioni che trovi nel sito www.luigiemaria.com/ , dell'associazione istituita, tra l'altro, per far conoscere i due beati.

I Beati Luigi Martin e Zelia Guérin - sposi beatificati da Papa Benedetto XVI, genitori di Santa Teresa di Gesù Bambino - li puoi invece conoscere visitando il sito dei Carmelitani Scalzi della Provincia di San Carlo Borromeo. A questi coniugi è stato attribuito il miracolo della guarigione del piccolo Pietro Schilirò, nato il 25 maggio 2002 con una grave malformazione ai polmoni che non lasciava speranza. Questa guarigione - avvenuta il 29 giugno 2002, giorno del primo onomastico del neonato - resa possibile dall'intercessione dei coniugi Martin, é stata sostenuta da un'ardente preghiera della famiglia del piccolo Pietro e di tante altre persone che sono state loro vicine.

Colpisce l'attualità e la straordinarietà nella normalità della vita coniugale di questi sposi!

Sono una singolare conferma che "il cammino di santità compiuto insieme, come coppia, è possibile, è bello, è straordinariamente fecondo ed è fondamentale per il bene della famiglia, della Chiesa e della società" (dall'Omelia di Giovanni Paolo II per la Beatificazione dei coniugi Beltrame Quattrocchi-Corsini, Roma 21 ottobre 2001).